PARTNERS INVOLVED

Mersin University www.mersin.edu.tr

Mersin University

L’ Università di Mersin è un'università statale, costituita nel 1992 nella provincia di Mersin, in Turchia. Ha circa 25.000 studenti, 1.405 impiegati accademici e un elevato numero di accademici stranieri e ospiti.

L’Università di Mersin è l'unica università pubblica con certificato di gestione della qualità TSE-ISO EN 9001-2008 in ambito accademico e amministrativo. L’Università di Mersin persegue le sue attività accademiche e la ricerca accademica e si pone al servizio della comunità in modo efficace, efficiente, competitivo e partecipativo. L’Università di Mersin, che sta sviluppando continuamente le proprie risorse, sta cercando di farsi conoscere a livello internazionale in tutti i campi accademici.

Nel 2005 è stata creata l’Area di Svilupppo Tecnologico di Mersin (Technoscope), che realizza una partnership tra i dipartimenti di ricerca e sviluppo dell'università e l'industria, con lo scopo di sviluppare nuove tecnologie che possano essere direttamente tradotte in produzione industriale.

Il Dipartimento di ingegneria alimentare tratta tutti gli aspetti della scienza e della tecnologia alimentare: dalla sicurezza alimentare alla scienza e tecnologia alimentare. È compenetrato con lo sviluppo di tecnologia e scienza alimentare educare gli studenti a sviluppare la capacità di autoassicurazione e di pensiero analitico che consente di risolvere i problemi come ingegnere, formare gli studenti a utilizzare e sviluppare tecnologie avanzate per produrre alimenti sicuri e di alta qualità; trasferire informazioni e tecnologie basate sulla ricerca nella regione, nel paese e nel mondo; formare accademici altamente qualificati.

BETELGEUX, S.L. www.betelgeux.es

BETELGEUX

BETELGEUX, S.L. è una PMI spagnola con sede ad Ador (Valencia) specializzata in igiene e biosicurezza, portando soluzioni innovative ed efficaci nei seguenti campi:

  • pulizia e disinfezione nelle industrie alimentari, cosmetiche e farmaceutiche, come pure negli allevamenti zootecnici attraverso la produzione di prodotti chimici per la pulizia, la disinfezione ed il commercio di apparecchiature di dosaggio e di applicazione per la sanificazione e la biosicurezza;
  • analisi microbiologiche di cibo, acqua, superfici ed aria;
  • formazione del personale dell'industria agroalimentare in materia di igiene, sicurezza alimentare, ecc.

Contiamo su un reparto di sviluppo e ricerca, un servizio tecnico e un dipartimento relazioni con la clientela in grado di fornire soluzioni ai problemi specifici delle aziende in materia di sicurezza alimentare, collaborando con i nostri clienti per raggiungere elevati livelli di igiene e garantire la sicurezza alimentare.

Il dipartimento tecnico di Betelgeux verifica l'igiene delle industrie alimentari e delle aziende agricole (procedure di pulizia e disinfezione, attrezzature igienico-sanitarie e livelli di igiene) e vanta una lunga tradizione di formazione in materia di prevenzione dei rischi professionali, igiene, qualità, sicurezza alimentare e ambiente. Programmi e corsi di formazione sono stati progettati, indirizzati ed eseguiti in molte industrie del settore agro-alimentare, inclusi i seguenti argomenti: sicurezza alimentare, rischi professionali, HACCP, ecc.

Con oltre 25 anni di esperienza nel settore, la cultura aziendale di Betelgeux è un elemento estremamente favorevole per i processi di formazione, innovazione e sviluppo. Betelgeux è certificata UNE EN ISO 9001: 2015.

VUPP

VUPP è un istituto di ricerca pubblico. Le sue attività comprendono ricerca e sviluppo di base e applicata, inclusa la sperimentazione nei campi della chimica alimentare e della biochimica, microbiologia, ingegneria alimentare, procedure e macchinari per la lavorazione degli alimenti. Ha 40 dipendenti (ricercatori e tecnici) che lavorano in 2 dipartimenti (Dipartimento di chimica, microbiologia e biochimica del cibo, Dipartimento di tecnologia alimentare, biotecnologie e ingegneria).

Italian Confederation of Farmers (CIA) www.ciaumbria.it

CIA

La Confederazione italiana degli agricoltori (CIA) dell'Umbria, fondata nel 1977, è un'organizzazione indipendente dai partiti politici, impegnata nello sviluppo dell'agricoltura e dei diritti degli agricoltori nella società. Fa parte dell'organizzazione nazionale che raccoglie circa 900.000 associati a livello nazionale con sede a Roma, un ufficio di rappresentanza presso le istituzioni europee a Bruxelles e la partecipazione nell'organizzazione COPA-COGECA, che riunisce tutte le associazioni e cooperative agricole di 28 Stati membri e nel CEJA, il Consiglio europeo dei giovani agricoltori. La CIA Umbria associa circa 15.000 membri nella regione, 22 uffici nelle principali città e un ufficio centrale a Perugia. Comprende associazioni di produttori, istituzioni e aziende che rappresentano le esigenze degli agricoltori e forniscono servizi reali agli agricoltori e alle imprese rurali. CIA Umbria ha la sua rivista online "Nuova Agricoltura", organizza corsi di formazione attraverso due centri di formazione certificati dalla Regione Umbria, "Cia Umbria Formazione" e "Cipa-at Umbria", comprende "AGIA", l'Associazione dei giovani agricoltori "Donne in Campo ", che associa le imprenditrici agricole," Turismo Verde Umbria", con oltre 150 agriturismi, CAF, Centro di Assistenza Fiscale e INAC, Istituto Nazionale Assistenza ai Cittadini

Tarsus

Tarso svolge attività di ente pubblico attivo nella prevenzione di attività non regolari nella produzione di pane.

Produce direttamente pane e prodotti da forno che vengono poi trasportati a numerosi punti di vendita o di consumo in tutta la regione. Un terzo dei prodotti vengono venduti aziendalmente e due terzi i prodotti da forno in sessanta punti vendita. Questi includono normalmente supermercati, ristoranti, vari fast food, negozi di alimentari e simili. I panettieri addetti questi svolgono per lo più attività di controllo della qualità, mentre le macchine svolgono la maggior parte della parte più impegnativa del lavoro. occupano di gran parte dell'aspetto più impegnativo del lavoro.